BambiniSport

Borracce riutilizzabili: le migliori per una vita plastic-free.

Secondo le Nazioni Unite ogni anno più di 8 milioni di tonnellate di plastica finiscono negli oceani, causando diversi problemi ad animali marini e a isole del Pacifico, e secondo le stime continuando così entro il 2050 nel mare ci sarà più plastica che pesci. Uno dei modi più semplici per iniziare ad avere uno stile di vita plastic- free è utilizzare bottiglie e borracce riutilizzabili al posto delle normali bottigliette di plastica usa e getta in commercio.

Un altro vantaggio delle borracce riutilizzabili è l’igiene delle stesse: le bottiglie di plastica usa e getta sono pensate per essere buttate via (e riciclate) dopo un utilizzo, quindi non è previsto che siano facili da pulire e asciugare, né che siano a prova di graffi dove i batteri possono trovare un ambiente adatto alla loro formazione; le borracce invece se lavate e conservate correttamente possono durare una vita.

Per decidere quale sia la borraccia riutilizzabile più adatta alle vostre necessità ci sono diverse caratteristiche da tenere in considerazione: resistenza, diametro del collo, facilità di apertura, isolamento termico, lavaggio facile (magari anche in lavastoviglie), ermeticità, capacità e peso. Inoltre bisogna considerare se si vuole utilizzarla solo per bevande fredde o anche calde. E infine anche l’estetica può fare propendere verso un modello piuttosto che un altro.

Bottiglie ecologiche riutilizzabili in plastica solida. Contrariamente a quelle in PET non rilasciano antimonio, hanno un minor impatto ambientale (anche se per fabbricarle viene comunque consumata una grossa quantità di energia) e favoriscono il consumo dell’acqua del rubinetto. Assicuratevi che abbiano la dicitura BPA free.

Bottiglie ecologiche riutilizzabili in alluminio o acciaio. Anche l’industria del metallo comporta un intenso consumo di energia ma grazie alla loro resistenza, queste bottiglie hanno una vita molto lunga e se in alluminio possono essere riciclate infinite volte. Anche in questo caso attenti alla dicitura BPA free.

Bottiglie ecologiche riutilizzabili in vetro. Questa ecologicamente è l’alternativa migliore. Il vetro, infatti, è riciclabile al 100% e riutilizzabile all’infinito. Inoltre, il vetro è un materiale inerte ed ha solo una minima interazione con l’acqua. L’unico aspetto negativo è la fragilità del materiale.

Le borracce, a seconda dei modelli e delle caratteristiche, possono essere adatti ad ogni utilizzo: dallo sport allo shopping in città, dalle passeggiate in montagna alle giornate al mare. Perfino i comuni si stanno muovendo per dotare tutti gli studenti di borracce riutilizzabili e far diventare le scuole plastic-free!

Back to top button
Close