CasaRegali e Feste

E’ l’ora di decorare la casa: hai già scelto l’albero di Natale?

La tradizione dice che per decorare la casa e fare l’albero di Natale bisogna aspettare l’Immacolata ma studi scientifici dimostrano che chi decora in anticipo è più felice;  immergersi nell’atmosfera natalizia fa mantenere i contatti con il bambino che è in noi, facendo sembrare più lontani le responsabilità e i problemi della vita adulta.

Se in casa vostra c’è già il calendario dell’avvento ed è già arrivato l’elfo, manca ancora la cosa più importante per creare lo spirito del Natale e la giusta atmosfera in casa: l’albero di Natale. Ci possono essere diversi tipi e modelli a seconda di qual’è lo stile preferito: più tradizionale, più fiabesco o più moderno e di design. Qual è il vostro tipo di albero?

In molti ancora scelgono un albero vero, che però è consigliabile solo se si ha poi un posto adatto per ripiantarlo, altrimenti non è una tra le scelte più ecologiche. Una buona alternativa sostenibile per avere comunque la magia e il profumo di un albero vero è prenderlo da Ikea: se lo restituisci tra il 2 e il 12 gennaio, oltre ad un buono acquisto di pari valore, IKEA contribuirà con €2 a realizzare assieme a AzzeroCO2, società di Legambiente e Kyoto Club, un progetto di riqualificazione in un’area boschiva certificata FSC del Comune di Corvara (BZ), facente parte del progetto nazionale MOSAICO VERDE.

L’alternativa più in voga è invece l’albero finto, ma qui le opzioni sono quasi infinite: dal classico abete verde a quelli bianchi; dall’albero innevato al minimalista di design; dall’albero fai da te con libri o altri oggetti fino all’albero appeso. Vediamo alcuni modelli che vi possono ispirare. Unica raccomandazione e scegliere in anticipo il posto in cui si vuole posizionare l’albero in modo da prendere la giusta dimensione e non ritrovarvi con un albero sproporzionato per la vostra casa! Di solito gli alberi si possono trovare da un’altezza minima di 120 cm fino a oltre 240.

Se lo spazio è poco ma non vuoi rinunciare al classico albero di Natale puoi scegliere un modello slim, ti permette di avere la magia ma con un ingombro minore!

Se invece preferite un albero minimalista di design ci sono varie opzioni valide in diversi materiali.

Se avete bambini piccoli e avete paura che vi distruggano l’albero di Natale, provate ad acquistare un albero in feltro tutto per loro che si divertiranno a smontare e rimontare più volte al giorno! E comunque evitate sul vostro albero palline fragili e decorazioni in vetro.

Una volta acquistato l’albero c’è da pensare a luci e decorazioni, ed anche qui le scelte possono essere tante e diverse: luce bianca o colorata, calda o fredda; palline classiche o decorazioni moderne; albero monocolore o variopinto… Eccovi alcuni spunti!

Back to top button
Close