Bambini

Bonus Seggiolini: ora è possibile richiedere il rimborso

Dal 20 Febbraio è finalmente possibile richiedere il rimborso o il buono per l’acquisto dei dispositivi antiabbandono; il famoso Bonus Seggiolini è finalmente operativo.

Dal 7 novembre 2019, per i bambini di età inferiore a 4 anni, è obbligatorio munirsi del dispositivo anti abbandono per il seggiolino in automobile. Per agevolarne l’acquisto nel Decreto Fiscale è stato istituito un fondo e il riconoscimento di un contributo economico di 30 euro per ciascun dispositivo antiabbandono acquistato (max 1 per bambino). Per chi non si metterà in regola, dal 6 marzo scatteranno le sanzioni: dagli 83 ai 333 euro (che si riducono a 58 e 100 euro se si paga entro cinque giorni) con sottrazione di 5 punti dalla patente. Se si commettono due infrazioni in 2 anni scatta la sospensione della patente da 15 giorni a due mesi.

Per richiedere l’agevolazione statale bisogna collegarsi al sito bonuseggiolini.it e autenticarsi con Spid (se ancora non hai le credenziali per l’identità digitale puoi farne richiesta direttamente dal sito).

La piattaforma, realizzata da Sogei per il ministero dei Trasporti, offre 3 possibilità:

  • Generare un buono spesa elettronico di 30 euro, da utilizzare esclusivamente presso uno dei negozianti registrati sulla piattaforma.
  • Richiedere direttamente il contributo di 30 euro sul conto corrente indicato, se si è già acquistato un dispositivo prima del 20 febbraio. Il rimborso verrà accreditato entro 15 giorni dalla richiesta sulla piattaforma e la domanda deve essere presentata non oltre 60 giorni successivi alla data di attivazione della piattaforma.
  • È possibile anche prenotare il buono se la nascita del figlio o figlia è prevista nei successivi 15 giorni.

Il genitore può inserire una richiesta di buono/rimborso per ogni figlio minore di 4 anni; ma il bonus seggiolini può essere richiesto per un solo dispositivo per figlio (quindi se si ha la necessità di acquistare più di un dispositivo per diverse macchine non si potrà richiedere il bonus per i successivi al primo).

Sul sito è possibile trovare l’elenco dei negozi fisici e online dove è possibile acquistare il dispositivo antiabbandono utilizzando il buono erogato: puoi trovare negozi come Prenatal, Chicco, Bimbo Store… Per procedere bisogna scegliere un punto vendita, validare il buono richiesto con il codice del negozio e poi procedere con l’acquisto.

Se vuoi maggiori informazioni sui dispositivi antiabbandono presenti in commercio puoi leggere il nostro articolo.

Back to top button
Close