Tech

Le migliori console di videogame per giocare anche online.

In queste settimane chiusi in casa tra smart working e bambini da gestire, la tv e le console di videogame stanno diventando dei compagni indispensabili per intrattenersi nelle lunghe giornate di quarantena. Se già la avete in casa sicuramente la state sfruttando più del solito, se invece non la avete e state pensando di acquistarla vi forniamo alcune utili indicazioni per scegliere la migliore console di videogame in base ai vostri gusti e all’utilizzo che ne volete fare.

Qual è la migliore console di videogame? Rispondere alla domanda non è semplice. Per molti versi, quelle top di gamma si equivalgono, soprattutto quando si provano gli stessi titoli. La differenza la fanno i titoli in esclusiva, la giocabilità dei gamepad (anche se possiamo comprarne di altri diversi), l’eventuale accesso a servizi aggiuntivi, come gli abbonamenti tutto incluso, la versatilità dei modelli “ibridi”, come la Nintendo Switch. Tenete conto che la prossima generazione di console arriverà probabilmente entro la fine dell’anno quindi questo potrebbe favorire l’acquisto dei modelli attualmente presenti con sconti e promozioni bundle. Ma cosa scegliere tra PS4, Xbox One e Nintendo Switch?

PlayStation 4 Pro e Xbox One X supportano entrambe i giochi ad alta risoluzione in modalità 4K e High Dynamic Range (HDR). Dato che esiste una selezione al momento ridotta di giochi per ogni console che sfruttano appieno queste funzionalità, è prevedibile che i titoli in uscita nei prossimi mesi abbiano tutti l’opzione, che sarà di default anche sulle future console. Entrambe le console offrono inoltre la possibilità di collegarsi online e quindi di giocare insieme anche a distanza con gli amici.

PlayStation 4 Pro

PlayStation 4 Pro è l’ultima e la migliore versione sul mercato della famosa console Sony. Con il 4K, compatibilità HDR 10 e l’esclusiva libreria di giochi (sempre più ricca ogni anno), copre qualsiasi sogno del videogiocatore moderno, addentrandosi anche nei territori poco esplorati della realtà virtuale: con PlayStation 4 infatti si può sperimentare PlayStation VR, il visore da connettere alla console.

Con la sottoscrizione dell’abbonamento a Playstation Plus inoltre potrete avere accesso ogni mese a giochi gratuiti e a contenuti esclusivi.

Xbox One X

Sony e Microsoft hanno sempre combattuto testa a testa per la console di maggiore successo. L’hardware della Xbox One X è al momento il migliore in circolazione, con la riproduzione di video Blu-ray e HDR 4K, una elevata potenza integrata e l’ottimizzazione del sistema. Ad oggi non vi è console con prestazioni simili, anche se la One X ha limiti evidenti come la scarsa personalizzazione del software e degli accessori e la mancanza della realtà virtuale. Sicuramente la resa grafica, sopratutto nei giochi esclusivi, è superiore a quella della concorrenza.

Se si vuole spendere qualcosa in meno c’è la Xbox One S, simile per caratteristiche tecniche (ha anche il 4K) ma con meno memoria e con performance “normali”.

Anche Xbox offre un abbonamento, Live Gold, che permette di accedere a una galleria di oltre 100 titoli, da giocare anche con uno smartphone Android tramite la funzionalità, seppur ancora in beta, di Project xCloud.

Nintendo Switch

Nintendo, come sempre, evita di scontrarsi direttamente con le concorrenti Sony e Microsoft e produce una console diversa, più votata all’intrattenimento di tutta la famiglia; il gigante giapponese lavorato ottimamente su versatilità e flessibilità, realizzando un ibrido che non ha eguali. La Nintendo Switch è sia una portatile che un ottima console di gaming casalingo, che sfrutta un dock collegato via HDMI al TV per riprodurre i titoli sul TV domestico. Con la stessa qualità, si gioca fuori casa o in casa, lontani dal televisore, senza dover scendere a compromessi rispetto alla qualità.

Anche se non può riprodurre giochi in 4K a 60 fps come PS4 e Xbox, Switch arriva comunque a un’ottima risoluzione di 30 fps, che soprattutto in modalità portatile offre una qualità senza eguali. Oltre ai mitici remake del passato, come Doom e Wolfenstein, il plus assoluto di Nintendo è quello di avere videogame in esclusiva assoluta tra i più famosi e giocati di sempre, tra cui quelli con Super Mario e Zelda, ma offre anche adattamenti molto apprezzati come Skyrim e LA Noire.

Nintendo ha persino rilasciato un kit creato da Labo, che consente di immergersi nel mondo della realtà virtuale sfruttando lo schermo integrato e una serie di hardware interni.

E per chi vuole dedicarsi al fitness casalingo divertendosi può sfruttare il nuovo Ring Fit Adventure.


Disclaimer: Kwankoo.com sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Con alcuni dei siti citati nei nostri articoli Kwankoo ha un’affiliazione ed ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Kwankoo.com riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.


Back to top button
Close