Cucina

Pane veloce: come avere il pane fresco tutti i giorni a casa!

In questo periodo di isolamento domiciliare forzato per il Coronavirus, tra smartworking e home schooling, ci siamo riscoperti tutti cuochi e grandi panificatori. Ogni giorno sui social e nelle chat whatsapp vengono condivise ricette di ogni tipo (persino Chiara Ferragni ha iniziato a cucinare…). Quello che va per la maggiore sono sicuramente dolci, pizze, focacce e pane; non per niente farina e lievito sono contingentati in tutti i supermercati e per settimane non si sono trovati, tanto che in molti si sono dedicati alla creazione in casa del lievito madre per sopperire alla mancanza. Dopo aver provato diverse ricette con tempi di lievitazione infiniti, diverse quantità di lievito, idratazioni differenti, posso suggerirvi una ricetta super collaudata che vi permetterà di avere (anche dopo la fine della quarantena) un pane veloce e fresco da poter preparare tutti i giorni senza più bisogno di uscire di casa per comprarlo.

Con le seguenti dosi otterrete due filoncini che sono più che sufficienti come pane giornaliero per una famiglia di 4 persone ed è talmente veloce da preparare che potete tranquillamente farlo tutti i giorni. Se preferite, potete raddoppiare le dosi e ottenere 3/4 filoncini e conservarlo in frigo fino a 4-5 giorni o a fette in freezer.

INGREDIENTI:

  • 250 gr farina 00
  • 6 gr lievito di birra fresco
  • 185 gr acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di sale
  • mezzo cucchiaino di zucchero (o miele)

PROCEDIMENTO:

In una ciotola mettere farina e sale; sciogliere nell’acqua tiepida il lievito e lo zucchero (o il miele) e unire il tutto alla farina nella ciotola.

Con l’aiuto di un cucchiaio mescolare e impastare velocemente fino ad ottenere un composto molle e appiccicoso.

Spolverate con abbondante farina e fate lievitare coperto da un panno per circa 1 ora e mezza (se avete meno tempo può bastare anche 1 ora però messo in forno con la luce accesa).

Rivestite una teglia con carta forno spolverata abbondantemente di farina e fate scivolare l’impasto (cercando di non capovolgerlo) con l’aiuto di una spatola. Dividetelo in due filoncini senza toccarlo troppo ma allontanandoli leggermente con la spatola.

Infornate in forno caldo a 200° per circa 20 minuti (per verificare la cottura il pane deve essere bello colorato sopra e non molle sotto).

Il vostro pane veloce e fresco è pronto da servire in tavola in meno di 2 ore!

Back to top button
Close