LibriTempo Libero

Letture per il nuovo anno: il mio buon proposito.

Fin da piccola sono sempre stata un’accanita lettrice: a scuola divoravo i libri che venivano assegnati e non solo, spesso chiedevo consigli per titoli aggiuntivi; crescendo ho mantenuto questa buona abitudine e ho sempre spaziato tra i generi preferendo i romanzi fantasy e i grandi classici. Leggevo in vacanza, leggevo su carta e successivamente anche su Kindle. Da quando ho avuto le bambine, il tempo di leggere e diminuito e soprattutto le energie per concentrarsi su una nuova lettura; allora le volte che riuscivo a prendere il libro in mano spesso mi dedicavo ad una rilettura poco impegnativa. Ora però mi sono data un nuovo proposito, oltre a non mollare con la dieta, ed è quello di trovare nuove letture per il nuovo anno.

Ieri ho messo in ordine la libreria, eliminando vecchi libri che non mi sono piaciuti o che hanno fatto il loro tempo che porterò al libraccio sperando di riuscire a venderli per comprarne di nuovi; nel mettere a posto ho trovato alcuni libri che ancora non ho letto o che non ricordo e che sicuramente saranno i primi che affronterò dopo che avrò terminato il libro che mi è stato regalato da mio padre a Natale, “La vasca del Furher” di Serena Dandini che sto trovando molto interessante, anche se andrebbe letto con wikipedia a portata di mano per tutti i riferimenti storici ed artistici che vengono fatti!

I prossimi in lista, tra i ritrovamenti casalinghi, saranno sicuramente Don Winslow (così poi ho la scusa per comprare l’ultimo uscito), “La nave di Teseo” di J.J. Abrams e “Romanzo Criminale” (credo di essere rimasta l’unica in Italia a non averlo letto e a non aver visto la serie t).

Per darmi una spinta in più, vorrei aprire anche qui una rubrica periodica per parlare di libri: raccontarvi cosa sto leggendo, condividere nuove scoperte in libreria e magari anche i profili social da cui prendere spunto; e ritrovare insieme la voglia e il tempo di riprendere in mano la lettura.

Iniziamo con voi che mi suggerite le vostre letture preferite?


Disclaimer: Kwankoo.com sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Con alcuni dei siti citati nei nostri articoli Kwankoo ha un’affiliazione ed ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Kwankoo.com riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.


Back to top button